chi siamo

Le funzioni dell'economo nelle amministrazioni pubbliche

Docente Dott. Salvio Biancardi

Mese Giugno

Codice MePA fad250

Destinatari

Economi, Uffici economato e provveditorato delle pubbliche amministrazioni

Descrizione

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Analisi delle principali funzioni dell'economo. Economo gestore della cassa economale. L'uso della carta di credito. Economo riscuotitore di somme. Le responsabilità. I riversamenti periodici e l'uso del POS. Economo che gestisce beni a magazzino.L'economo agente contabile a materia consegnatario di beni inventariati. Debito di vigilanza e debito di custodia.
  • Differenza tra spesa economale e spesa da sostenere previa procedura d'appalto. La differente natura giuridica. Gli adempimenti prescritti. Le differenti responsabilità.
  • Come effettuare correttamente la gestione della cassa economale. Il valore del fondo di assegnazione ed il valore delle singole spese. Individuazione delle spese che possono essere eseguite. Il ruolo cruciale del regolamento per spese economali. I principali contenuti del regolamento. Quando gli acquisti devono essere effettuati mediante lo strumento dell'appalto e quando possono essere effettuati con il fondo economale. Il concetto di urgenza ed imprevedibilità della spesa. L'esenzione da specifci adempimenti, come l'acquisizione del DURC e la tracciabilità dei flussi finanziari. Il reintegro del fondo cassa economale. La differenza tra reintegro e rimborso. Gli acquisti con carta di credito. Il fondo cassa decentrato. Le verifche di cassa dei revisori, le verifiche ordinarie e straordinarie. Il problema del discarico dell'economo. L'indennità di maneggio valori (quando spetta, a chi spetta, presupposti e condizioni). L'indennità di maneggio valori nella disciplina del contratto collettivo.
  • La nomina dell'economo. Analisi specifca delle modalità necessarie per effettuare la nomina dell'economo, ripercorrendo l'iter necessario, i requisiti per rivestire il ruolo di economo e le competenze che possono essere assegnate. La nomina ad economo può essere rifiutata? L'individuazione di un sostituto che garantisca la continuità del servizio in caso di assenza del titolare. Periodo e durata validità della nomina. Il subentro, nel corso dell'esercizio nanziario, di un nuovo economo.
  • Le principali responsabilità dell'economo. Il deposito del conto amministrativo e del conto giudiziale. Le verifiche del Responsabile del servizio finanziario. La parificazione. L'approvazione del conto. L'invio alla Corte dei conti. L'invio del conto con il sistema SI.RE.CO. Regole e modalità di invio. Possibilità di effettuare rettiche ed integrazioni. I soggetti deputati ad effettuare l'invio. Cenni sull'esame del conto e le competenze del Procuratore Regionale e del Magistrato Relatore.
  • Le missioni, gli anticipi missione ed il fondo economale. Quali sono le spese ammesse ed i mezzi che possono essere utilizzati. L'uso dell'auto propria. Entità dell'anticipazione. Annullamento della missione.
  • Le spese di rappresentanza. Quali sono le spese di rappresentanza? Quali altre spese non rientrano in tale categoria? Quando le spese di rappresentanza possono essere pagate con il fondo economale?
  • La disciplina degli inventari. La corretta modalità di gestione degli inventari. La ricerca dei beni. I beni sottratti all'inventario. La dichiarazione dei beni fuori uso, la dismissione e la vendita.Gli obblighi di vigilanza dei consegnatari.

PER ORARI E COSTI SCARICARE IL PROGRAMMA

Le sedi

Webinar Online

Le sessioni

FORMAZIONE IN HOUSE

Invalid Input
Valore errato
Valore errato
Valore errato
Valore errato
Valore errato
Invalid Input
Valore errato
Valore errato
Valore errato
Valore errato

Bisogno di informazioni?

Chiamaci allo 095 437045 oppure contattaci tramite il form

Contattaci